Le aziende di MarediModa si mobilitano nella lotta al COVID19

Tra le aziende tessili che hanno convertito la produzione o parte di essa, quelle del circuito MarediModa hanno saputo in tempi record attivarsi per la produzione di tessuti speciali, componenti, mascherine ad uso civile o addirittura dispositivi medici certificati. Un impegno che può garantire oltre un milione e mezzo di pezzi alla settimana. In seta, poliestere, polipropilene o in cotone, con filtro interno, con tessuto accoppiato o addirittura a tre strati possono essere personalizzate in base alle necessità con colori, loghi o ricami o addirittura si può studiare il design in collaborazione con il cliente. La cosa che le accomuna è la certificazione del tessuto e i trattamenti che vengono effettuati per la loro messa in uso. Antidroplet, antibatteriche e antivirali, idrorepellenti, lavabili fino a venti volte, traspiranti e ipoallergeniche.

Queste le aziende (clicca sul nome per maggiori dettagli)

ALMA FASHION S.R.L.

AZZURRA S.R.L.

BELLIENI S.R.L.

BORGINI JERSEY S.R.L. (12)

EAST OCEAN LDA

EUROSTICK S.P.A.

GUARISCO CLASS S.R.L.

INNOTEX MERKEL & RAU GMBH

JUNIOR ARTE RICAMI BY ADELE ZIBETTI

LAZZATI GROUP

MAGLIERIA GINA S.R.L.

MAGLIFICIO RIPA S.P.A.

MG2 CREATION S.A.S.

PIAVE MAITEX S.R.L.

PUBBLIEFFE

SPORTWEAR ARGENTONA S.A.