11 November 2016

MarediModa 2016 si conferma appuntamento imperdibile.

La quindicesima edizione di MarediModa, il salone internazionale dei tessuti europei per mare e intimo che si è tenuto dall’8 al 10 novembre al Palais Des Festivals di Cannes, si chiude con una sostanziale conferma degli ottimi dati registrati nell’ultimo passaggio. Oltre 2900 buyers (provenienti in ordine da Italia, Francia, Spagna, Inghilterra, Germania e Stati Uniti) hanno potuto apprezzare le collezioni mare, intimo e athleisure di più di 100 aziende provenienti da tutta Europa a rappresentare l’offerta più alta del comparto.

Un dato che fotografa lo stato di salute del comparto mare e che inizia, se pur ancora leggermente, a sentire l’avvio del reshoring, il rientro di molte aziende a comprare tessuto europeo di qualità. A questo proposito è stata molto apprezzata la proposta dedicata di aziende italiane e dell’area Euro Med, eccellenti alternative per una produzione di qualità.

“Siamo molto contenti dei risultati e dell’atmosfera generale di questa quindicesima edizione – sottolinea Marco Borioli, presidente di MarediModa – che già si prospettava imperdibile alla vigilia grazie ad un numero di espositori, quindi di collezioni, mai visto prima e ancor di più in virtù di un calendario di approfondimenti ed eventi unico nel suo genere, dalla straordinaria mostra sui 70 anni del bikini, fino alle provocazioni di David Shah, il forum sull’Athleisure, passando attraverso un rinnovato e moderno forum tendenze realizzato in collaborazione con WGSN, Naba e David Shah. Ci sentiamo dire sempre più spesso dai nostri visitatori che MarediModa non è una fiera ma piuttosto una famiglia. Ed è vero, è quello che avevamo immaginato quindici anni fa e costruito insieme. MarediModa oggi è l’appuntamento imperdibile per chi fa mare, intimo e aggiungerei anche athleisure e cerca una proposta qualificata e premiante”.

Grande successo di pubblico per gli eventi in calendario, in particolar modo per la premiazione del concorso 'The Link 2016', dedicato ai più talentuosi fashion designer delle scuole europee, che ha visto premiate per la categoria 'Beachwear' Francesca Missaglia, di Istituto Moda Burgo di Milano, e per la categoria 'Intimo' Yuman He, del London College of Fashion di Londra.

INVISTA con la fibra LYCRA® ha rinnovato la sua partnership con MarediModa confermandosi leader nell’innovazione con un focus esclusivo sull’athleisure

 

 

Area Espositori