04 July 2017

Novità in vista per la decima edizione di Maredamare

Dal 22 al 24 luglio, all’interno della Fortezza da Basso di Firenze, si terrà la decima edizione di Maredamare, il salone italiano del beachwear. Protagoniste assolute le collezioni mare e accessori per l’estate 2018 presentate in anteprima da oltre duecento marchi italiani e stranieri.

Contribuiscono all’irrinunciabilità dell’evento le coreografiche sfilate personali e collettive, gli approfondimenti e i workshop tematici, le presentazioni esclusive e gli immancabili eventi indoor e outdoor che tanto successo riescono a riscuotere.

Confermata la consueta sfilata di aziende del circuito MarediModa che presenteranno un’anteprima delle collezioni di tessuti P/E 2019 sotto forma di capo finito il 22 luglio alle ore 12:00, a seguire sfileranno in passerella le creazioni dei giovani stilisti del concorso THE LINK organizzato da MarediModa, di cui Maredamare è partner.

Da segnalare tra le novità la collaborazione tra Maredamare, MarediModa e gli studenti più talentuosi dell’Accademia Italiana di Firenze che saranno protagonisti il giorno 24 alle 13:00 di una sfilata di capi mare e athleisure.

“C’è grande attesa per il nostro decimo compleanno – sottolinea Alessandro Legnaioli, Presidente di Maredamare – che sicuramente non segna il passaggio all’età matura, ci mancherebbe, ma senza dubbio ci porta ancora a guardare le cose con gli occhi di un bambino curioso e pieno di vita. Si tratta comunque di un momento importante per tutti noi che viviamo la fiera ogni giorno dell’anno, sempre a caccia dell’idea giusta e al servizio del nostro pubblico di amici. Siamo partiti da zero, una vera start up, senza sovrastrutture di sorta ma alimentati dalla sola passione e da un pizzico di esperienza nel comparto più allegro e gioioso del tessile abbigliamento e oggi ci troviamo con Miami e Parigi a rappresentare la parte buona e vitale di un intero sistema produttivo. Chi ci conosce bene saprà benissimo che non ci faremo scappare l’occasione di un anniversario così importante per inventarci qualcosa di memorabile”.

Per visitare la fiera è sufficiente registrarsi gratuitamente su www.maredamare.eu

Area Espositori